Talco

Talco sui capelli: rimedio per capelli grassi

Senti i tuoi capelli sporchi o unti? Se hai poco tempo e nessuna voglia di uno shampoo completo, puoi ricorrere al lavaggio a secco. Ecco qualche suggerimento su come e perché usare il talco Borotalco sui capelli, per pulirli e per donare loro nuova freschezza.

Talco sui capelli: rimedio fai da te per capelli grassi o unti

Talco sui capelli: rimedio fai da te per capelli grassi o unti

Borotalco sui capelli sporchi: soluzione pratica ed efficace

Devi uscire e ti piacerebbe dare una sistemata veloce ai capelli senza usare shampoo, balsamo, piastra e fon? Puoi provare un lavaggio senza acqua, per esempio con il talco: un ottimo rimedio fai da te nella quotidiana routine di bellezza e di cura del corpo.

Se sei di fretta e cerchi una soluzione pratica per rinfrescare la chioma, ecco cosa puoi fare:

1. pettina accuratamente i capelli, facendo attenzione a eliminare tutti gli eventuali nodi;

2. prendi un batuffolo di cotone e immergilo nel talco Borotalco: inizia con piccole dosi, da applicare alle radici;

3. togli l’eccesso di polvere di talco dai capelli passando un asciugamano asciutto: evita però di strofinare per non incorrere in effetti elettrostatici indesiderati;

4. spazzola e goditi la tua capigliatura di nuovo fresca e profumata.

Capelli unti? Borotalco per sgrassare e rinfrescare

Anche per i capelli grassi il talco Borotalco può svolgere una funzione benefica, specialmente a livello cutaneo. Infatti, è in grado di assorbire il sebo in eccesso, restituendo la piega alla tua capigliatura. Per un’azione che vada ad agire più in profondità, ti consigliamo di metterti a testa in giù sul lavandino e di versare un’abbondante quantità di talco sui capelli, che poi massaggerai insistendo con particolare cura sulle radici. Per levare via il talco in eccesso, puoi ‘spolverare’ i capelli con un asciugamano asciutto oppure fonarli leggermente con aria fredda.

Una curiosità: per far sì che si notino meno eventuali aloni bianchi, è possibile mixare il talco Borotalco con sostanze naturali a seconda del colore dei capelli. Se sono castani puoi aggiungere un po’ di cacao, se sono biondi la curcuma svolgerà la medesima funzione.

Pro e contro del lavaggio a secco con il talco

Ma quali sono i vantaggi e gli svantaggi del lavaggio a secco, e in particolare di usare il talco sui capelli? Eccoli qui, elencati in una sintetica lista:

PRO - Il lavaggio a secco è una valida alternativa all’uso troppo frequente di shampoo e balsamo, che può danneggiare o irritare lo strato protettivo del cuoio capelluto.

PRO - Il talco sui capelli è un rimedio utile se il tempo scarseggia e non si può procedere al normale lavaggio.

CONTRO - Si tratta di una soluzione di breve durata che richiede di programmare un lavaggio con acqua nelle ventiquattrore successive all’applicazione, così da togliere la leggera opacità lasciata dal talco.

CONTRO - Il talco è un ottimo rimedio di emergenza che non elimina il problema dell’untuosità alla radice ma si limita a coprirla e attenuarla.