I 10 sport più particolari al mondo

Cheese Rolling, Bossaball, Chess Boxing e tanti altri: scopri quali sono i 10 sport al mondo più particolari e divertenti!

Si fa presto a dire sport: fare attività fisica non ha lo stesso significato per tutti nel mondo! Ti sei mai soffermato a pensare a quante discipline sportive alternative rispetto a quelle classiche possano esistere sul nostro pianeta? Esistono davvero molti, moltissimi sport particolari nel mondo, alcuni dei quali davvero originali, per non dire quasi assurdi!

Di sport bizzarri ce ne sono tanti in ogni nazione e rappresentano tutti modalità fuori dal comune per tenersi in forma o sfogare la propria voglia di vincere. Arrivati a noi da tradizioni storiche o da curiosi mix di discipline diverse o semplice frutto della più accesa creatività, ecco quali sono i 10 sport più particolari al mondo!

1. La corsa con la moglie

1. La corsa con la moglie

È la Finlandia la patria di una delle corse più insolite del pianeta: la corsa con la moglie. Questo appuntamento annuale ha preso vita per la precisione a Sonkjärvi, paese dove ancora oggi si tiene il più importante campionato di questo singolare sport. Nata negli anni ‘90, ma con radici storiche nell’800, la corsa con la moglie prevede che i protagonisti del gioco corrano una corsa a ostacoli lunga qualche centinaio di metri, portando per tutto il tempo le loro mogli in spalla.

Decisamente impegnativa, la gara viene affrontata dai giocatori con le più disparate tecniche e strategie di “trasporto”, che rendono ancora più divertente il percorso. Cosa si vince? Oltre all’ambito titolo mondiale, anche un quantitativo di birra pari al peso della compagna trasportata!

2. Corsa delle sedie da ufficio

2. Corsa delle sedie da ufficio

Altro paese, altra gara dai contorni sorprendenti. In Germania si corre la Bürostuhlfahren, ossia una vera e propria gara di velocità svolta niente meno che sulle sedie da ufficio. Dì la verità: è capitato anche a te di trovarti a competere con un collega in folli corse sulle sedie del tuo ufficio dotate di rotelle? Ebbene sì, ora sai che puoi far diventare questo passatempo un vero sport.

Quando ti sposterai a Bad König-Zell, città dove si svolge il Campionato Ufficiale, ricordati di presentarti ai blocchi di partenza munito di casco e protezioni, ma soprattutto non dimenticarti di addobbare la tua sedia: il punteggio è assegnato non solo a chi taglia per primo il traguardo, ma anche a chi dimostra la maggiore originalità nel trasformare la sedia in un’opera d'arte su rotelle.

3. Sepak Takraw

3. Sepak Takraw

Inventato per la prima volta nel 15° secolo, il Sepak Takraw è uno sport particolare il cui nome è composto dal termine malese “calcio” e da quello thailandese “palla”. Le sue regole in ogni caso non lo fanno assomigliare molto al calcio come noi lo conosciamo, ma piuttosto a una sorta di pallavolo dove, paradossalmente, per toccare la palla è possibile usare praticamente ogni parte del corpo tranne che le mani.

Le due squadre che si sfidano infatti devono cercare di mantenere la palla in volo, muovendola da un campo a quello avversario, divisi da una rete. È possibile colpire la palla con piedi, gomiti o altri punti del corpo, senza mai cedere alla tentazione di utilizzare, semplicemente, le mani.

4. Gare di corsa coi cammelli

4. Gare di corsa coi cammelli

L’Australia non ospita solo strane creature animali, ma anche alcune delle manifestazioni sportive più curiose del pianeta. Ad esempio, una delle più importanti corse di cammelli al mondo, ossia la Camel Cup che si tiene ogni anno ad Alice Springs ed è un evento che coinvolge non solo gli originali sportivi e le simpatiche mascotte, ma anche un pubblico attratto da bancarelle e tanto divertimento.

Se eri convinto che i cammelli non potessero correre veloci, ti sbagli: possono raggiungere senza troppe difficoltà i 65 km orari negli scatti e correre per più di un’ora a circa 40 km orari. Instancabili insomma, e molto più sportivi di quanto si possa pensare.

5. Kabaddi

5. Kabaddi

Il Kabaddi è uno sport da contatto, portato anche alle Olimpiadi, anche se per una sola volta, ma ancora molto diffuso in regioni come l’India, l’Iran, il Pakistan e soprattutto il Bangladesh.

Il gioco prevede la presenza in campo di due squadre: mentre i giocatori di una delle due fazioni si dispongono in una sorta di barriera umana, un singolo giocatore della squadra avversaria ha il compito di “attaccare” questa parete, guadagnando punti in diversi modi, ovvero spezzando la formazione avversaria, ma anche toccando o lottando contro uno dei singoli giocatori avversari.

La particolarità che caratterizzava questo sport era l’obbligo di sferrare l’attacco in apnea ripetendo la parola “kabaddi”, ma nelle competizioni di oggi questa regola è decaduta in favore di nuove norme di gioco.

6. Yukigassen

6. Yukigassen

Chi ama i paesaggi innevati e la spensieratezza di una battaglia con le palle di neve non può perdersi lo Yukigassen, esattamente il sogno di ogni bambino. Questo sport consiste infatti in vere battaglie a colpi di palle di neve, che ha avuto origine in Giappone per poi diffondersi anche altrove nel mondo. Lo Yukigassen è uno sport di squadra e lo scopo del gioco è quello di colpire gli avversari con precisi colpi di neve, per eliminarli dal gioco. Ovviamente, è bene indossare protezioni per il corpo e soprattutto per il viso, perché i “proiettili” di neve possono essere incredibilmente duri.

7. Cheese Rolling

7. Cheese Rolling

I concorrenti di questa stranissima corsa si impegnano a intercettare una forma di formaggio che corre giù per un pendio ed essenzialmente devono dimostrare di essere più veloci e agili del succulento avversario. Potrebbe non essere così facile come sembra, dato che una forma lasciata rotolare può superare anche i 110 km/h. La Cheese Rolling Race si tiene in Inghilterra una volta all’anno, sulla Copper’s Hill, nei dintorni di Gloucester e, per quanto sembri uno sport tranquillo, provoca spesso infortuni ed è estremamente impegnativa.

8. La Tough Guy Competition

8. La Tough Guy Competition

Solo per veri duri è anche la Competizione Per Tipi Tosti: ogni anno a Perton, nello Staffordshire (sempre in Inghilterra) questa corsa raduna i più temerari sportivi, attratti dall’idea di percorrere circa 10 km tra gli ostacoli più assurdi e sfidanti, come pozze di fango, fieno infuocato, reti spinate e così via.

Si tratta di una vera sfida di resistenza e sembra essere tra le più impegnative al mondo. Si svolge fin dal lontano 1987 e il suo successo non pare scemare, tutt’altro: sono sempre di più i partecipanti che si danno appuntamento per sopravvivere fino alla fine e conquistare l’ambito premio, che viene donato comunque in beneficenza.

9. Bossaball

9. Bossaball

Un esempio di straordinario mix di discipline è invece il Bossaball, uno sport che prende ispirazione da calcio, pallavolo, ginnastica e persino capoeira. Il particolare campo da gioco è dotato di superfici gonfiabili e trampolini: dopo che una squadra ha lanciato la palla nel territorio avversario, gli sfidanti devono rimandarla indietro con pochi tocchi, rimbalzando sui trampolini per arrivare il più in alto possibile e far superare alla palla la rete che divide le due aree di gioco. Una disciplina impegnativa fisicamente e incredibilmente coreografica.

10. Chess-boxing

10. Chess-boxing

Tra gli sport più particolari al mondo c’è senza dubbio anche il chess-boxing, una sorta di combinazione di muscoli e cervello che vede i contendenti alternarsi tra sfide a scacchi e round di boxe. Lo scacchi-pugilato punta proprio a unire in maniera extra originale le skills mentali con le prestazioni fisiche, osservando come si muovono i due avversari tra impegnative sessioni che mescolano intelligenza e allenamento fisico. Vince ovviamente chi mette KO l'avversario, con uno scacco matto o con un colpo ben piazzato: bizzarro ma divertente non è vero?